Parma: 32enne picchiata e violentata, arrestato ivoriano

Condividi

 

PARMA, 16 SET – Ha chiesto un passaggio per andare in stazione, ma l’uomo che aveva deciso di accompagnarla prima le ha proposto di comprare insieme una dose di cocaina e poi l’ha violentata. È successo la scorsa notte in uno spazio verde nella periferia di Parma.

La vittima è una donna di 32 anni di Fidenza, residente in città. Ieri sera ha chiesto un passaggio e un 26enne originario della Costa d’Avorio si è offerto di accompagnarla. La donna, tossicodipendente, si è fatta convincere ad acquistare la droga, ma una volta presa la dose l’uomo l’ha trascinata in un piccolo spazio verde poco distante e ha abusato di lei, picchiandola e minacciandola di morte. Due ragazzi sono passati lungo la strada e hanno subito chiamato il 112. Il 26enne è fuggito ma è stato identificato e fermato dai carabinieri poco dopo. La giovane è stata invece medicata al pronto soccorso: per lei una prognosi di dieci giorni. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -