La UE regala altri 50 milioni di euro alla Libia “per migranti e rifugiati”

L’Ue ha dato  luce verde all’attuazione di un programma di aiuti, per un valore di 50 milioni di euro, destinato a migliorare la qualità dei servizi essenziali offerti dalle municipalità libiche a migranti, rifugiati, sfollati e rimpatriati. Lo ha reso noto la Commissione europea evidenziando che il programma è stato messo a punto in stretta collaborazione con le autorità italiane. I fondi provengono dal Fondo d’emergenza per l’Africa.

L’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini ha sottolineato il “ruolo centrale” svolto dalle municipalità libiche nel quadro del fenomeno migratorio e la collaborazione in atto. “La decisione odierna – ha detto – testimonia l’impegno dell’Ue a sostenere la Libia nell’affrontare le necessità delle persone più vulnerabili e per rafforzare i governi locali” nel quadro della stabilizzazione del Paese. ANSA Europa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -