“Stop espulsioni”, migranti occupano una chiesa a Marsiglia

Condividi

 

Decine di giovani migranti e i loro sostenitori hanno occupato una chiesa nel vecchio porto di Marsiglia per protestare contro le espulsioni. Gli ecclesiastici hanno deciso di ospitarli per una notte.

Come potete vedere, non ci sono donne, vecchi e bambini e viene spontaneo chiedersi perché non abbiano occupato una moschea. Gli stranieri sono tutti giovani ben nutriti e apparentemente in perfetta salute, tutti forniti di iphone.

Le profezie del libro “Il campo dei santi” di Jean Raspail si realizzano una dopo l’altra.

“Il campo dei Santi”: rileggere Jean Raspail, profeta inascoltato

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -