Se c’è una stronzata, va in scena a Firenze…

 

gommoni firenze

Propaganda immigrazionista

Arrivano i gommoni di Ai Weiwei appesi sulla facciata di Palazzo Strozzi nel centro di Firenze: le operazioni di montaggio dell’opera dell’artista cinese sono in corso da stamani.

“L’installazione “Reframe” per la mostra “Ai Weiwei. Libero” inizia a svelarsi su piazza Strozzi. Stay Tuned!”, annuncia in un post su Facebook la fondazione, allegando la foto di un gommone in fase di allestimento. ‘Ai Weiwei libero’ è il nome dell’esposizione che dal 23 di settembre fino al 22 gennaio proporrà al pubblico un percorso antologico tra i lavori, spesso provocatori e di impatto politico, dell’artista dissidente. In mostra installazioni, sculture, video e foto che documentano le tappe fondamentali della poetica e della carriera di Weiwei. ansa

L’installazione sulla facciata dello storico palazzo vorrebbe ricordare la tragedia dei migranti che ogni giorno cercano di attraversare il Mediterraneo. L’artista - scrive la Nazione – invaderà Palazzo Strozzi con opere storiche e nuove produzioni che coinvolgeranno tutto lo spazio: la facciata del palazzo, il cortile, il Piano Nobile e la Strozzina.

Da Palazzo Strozzi dicono: “Lo sappiamo, si tratta di un’installazione “forte”, difficile da ignorare, soprattutto perchè si innesta su un palazzo rinascimentale. Ma potrebbe rappresentare un’occasione per la città di Firenze per portare l’attenzione (MA DE NON SI PARLA D’ALTRO!)  sul tema della crisi umanitaria dei rifugiati grazie all’arte?….

Contro questa decisione folle, un gruppo di cittadini ha deciso di organizzare un sit in di protesta che si svolgerà stasera (13 settembre) dalle ore 21.



   

 

 

1 Commento per “Se c’è una stronzata, va in scena a Firenze…”

  1. NELLA MIA VITA. NE HO VISTE TANTE… … 1 = QUESTA LI SUPERA TUTTE.!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -