La tedesca Bayer offre 62 miliardi dollari per Monsanto

 

ROMA, 23 MAG – Bayer offre 62 miliardi di dollari in contanti per Monsanto, in quella che potrebbe essere la maggiore acquisizione nei 150 anni di storia del colosso tedesco della farmaceutica. Lo ha reso noto la stessa società tedesca dopo le speculazioni degli ultimi giorni e le richieste degli stakeholder, aggiungendo che si tratta di 122 dollari per azione, ossia il 37% in più rispetto alla chiusura di 89,03 dollari del 9 maggio scorso, e nell’offerta è compreso anche un debito netto di 9 miliardi di dollari. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -