Serbia: il premier conservatore Vucic stravince col 52%

 

serbia_VucicBELGRADO, 24 APR – Il Partito del progresso serbo (Sns, conservatore) del premier Aleksandar Vucic ha stravinto le elezioni politiche anticipate di oggi in Serbia con il 52,1%, secondo dati preliminari diffuse dal sito online del quotidiano Blic.

Il Partito radicale serbo (Srs) dell’ultranazionalista Vojislav Seselj torna alla grande nel parlamento di Belgrado con il 9,9%. I socialisti rimangono il secondo partito con l’11,5% dei voti secondo lo stesso quotidiano. ansa

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi