Europa dell’Est, Russia agli USA: basta con la militarizzazione forzata

 

russia-natoIl ministero degli Esteri russo “si augura” che gli Usa abbandonino i piani per istituire le annunciate ‘basi’ d’intervento rapido nell’Europa dell’est giudicate da Mosca “al limite della violazione dell’accordo Nato-Russia”.

“Vorremmo sperare – ha commentato la portavoce Maria Zakharova – che gli architetti stranieri della nuova guerra fredda si rendessero conto dei rischi e delle conseguenze negative della militarizzazione forzata di una delle regioni militarmente più tranquille al mondo”.  ansa



   

 

 

1 Commento per “Europa dell’Est, Russia agli USA: basta con la militarizzazione forzata”

  1. Proprio perchè una delle regioni militarmente più tranquille del mondo vogliono destabilizzarla e farla precipitare nel caos!
    Il criminale disegno globalista deve andare avanti,a qualsiasi costo!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -