Francia: patentino per diventare imam moderati

E’ arrivata praticamente l’ammissione che ci sono imam estremisti

Nel nome dell’islam moderato, il Consiglio del culto musulmano francese (CFCM) metterà in campo una sorta di brevetto, una “abilitazione” per gli imam tolleranti. Il presidente dell’associazione, Anouar Kbibech, ha annunciato che sarà richiesta una “abilitazione” degli imam, in modo da promuovere posizioni di apertura e moderazione, ma non ha spiegato per ora se questa rappresenterà una condizione per chi vuole diventare imam.

Questa “certificazione” sarà comunque emessa dal CFCM e dovrebbe prevedere una verifica delle conoscenze teologiche e dell’adesione ai valori repubblicani. All’imam verrà chiesto inoltre di firmare una “carta” con principi da rispettare, al momento in via di elaborazione. (askanews)

L’imam de Brest, un «salafiste YouTube» au rôle ambigu



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -