Firenze: Due nuovi casi di scabbia all’ospedale di Borgo San Lorenzo

Altri due casi di scabbia nell’ospedale di Borgo San Lorenzo oltre ai sei già riscontrati il mese scorso nel nosocomio mugellano. Colpiti dal fastidioso acaro sono stati due operatori sanitari di radiologia. A darne notizia la Asl10. Sono già state eseguite le procedure di sanificazione e bonifica dei locali interessati e dei materiali impiegati, ed attivati gli interventi di profilassi e sorveglianza per gli operatori venuti a stretto contatto con gli operatori sanitari.

A seguito dell’episodio, il sindaco di Borgo San Lorenzo Paolo Omoboni e l’assessore alla Sanità Ilaria Bonanni hanno chiesto delucidazioni e approfondimenti in merito. In particolare sindaco e assessore hanno inviato una lettera ai referenti del territorio per ricevere chiarimenti in merito alle verifiche effettuate per giungere a stabilire le cause della diffusione dell’acaro; e hanno inoltre richiesto dettagli riguardo la profi-lassi eseguita e domandato se saranno eventualmente previste ulteriori azioni da mettere in atto per scongiurare il ripetersi di tali situazioni.“

firenzetoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -