Italia ed Emirati Arabi creano un centro per curare i cammelli

Italia e Emirati Arabi Uniti (Eau), insieme per la creazione e lo sviluppo di un centro di eccellenza dedicato alle malattie dei cammelli.

L’iniziativa, di durata quinquennale, vedra’ coinvolti, per parte italiana, tramite il ministero della Salute, i tre Istituti Zooprofilattici Sperimentali di Brescia, Teramo e Palermo, gia’ centri di referenza dell’Organizzazione Mondiale della Sanita’ animale (Oie), e, per parte emiratina, la Abu Dhabi Food Control Authority (Adfca).

La collaborazione, ha fatto sapere l’ambasciatore italiano ad Abu Dhabi, Liborio Stellino, si articolera’ in periodiche sessioni di formazioni svolte da personale qualificato italiano sia ad Abu Dhabi sia in Italia, negli istituti zooprofilattici. Grazie a questo progetto di cooperazione scientifica sara’ possibile valorizzare al massimo livello nella regione del Golfo l’eccellenza dei centri italiani di zooprofilassi.(ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -