Siria: l’ONU approva un piano per deporre Assad e insediare un governo fantoccio

assad

 

– Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato il nuovo piano di pace per la Siria. Il piano, che ha avuto solo qualche riserva da parte del Venezuela, indica come prospettiva un transizione politica che faccia uscire il paese mediorientale da una guerra che dura da quattro anni. A presentare il documento che consta di 16 punti, era stato lo scorso mese l’inviato delle Nazioni Unite in Siria, Staffan De Mistura.

L’iniziativa di pace prendera’ avvio a settembre, con la formazione di quattro gruppi di lavoro che si occuperanno di sicurezza, lotta al terrorismo, e ricostruzione. Il Consiglio chiede a tutte le parti di “mettere in cantiere un processo politico guidato dai siriani che conduca a una transizione politica in grado di abbracciare le legittime aspirazioni del popolo” di quel paese. La transizione prevede la formazione di “un governo di transizione con poteri esecutivi, che sara’ formato sulla base di una mutua condivisione mentre viene assicurata la continuita’ delle istituzioni governative”. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -