Ucraina: la banca JP Morgan blocca fondi russi

morgan2 apr 2014 – La banca americana JP Morgan ha bloccato un trasferimento di fondi effettuato da un funzionario russo.

”La decisione della JP Morgan di bloccare il trasferimento bancario dell’ambasciatore russo ad Astana alla societa’ di assicurazioni russa Sogas, e’ inaccettabile, illegale e assurda”, ha dichiarato Alexander Lukashevich, portavoce del ministro degli Esteri russo. ”Washington dovrebbe capire che qualunque azione ostile contro i diplomatici russi non e’ solo una grave violazione del diritto internazionale, ma dara’ il via anche a misure di rappresaglia che non mancheranno di avere un impatto negativo sul lavoro dell’ambasciata e del consolato degli Stati Uniti in Russia”, ha poi aggiunto. (fonte AFP)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -