Crisi Ucraina: possibili danni di 11 miliardi per l’Italia

obama-barroso20 MAR – Calzature, mobili e abiti da donna sono ”i settori del Made in Italy più esposti a eventuali escalation delle sanzioni” per la Russia relative alla crisi ucraina, secondo Confindustria.

Le tensioni tra Usa-Ue e Russia ”potrebbero incidere globalmente sulla fiducia dei consumatori e delle imprese e sugli scambi”, si legge nella Congiuntura flash che sottolinea il ruolo della Russia come ”partner commerciale strategico” con 11 miliardi di import dall’Italia.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -