Sgarbi: “Matteo Renzi è un figlio di p… e Alfano è un mafioso”

sgarbi21 febbr – “Matteo Renzi è un figlio di putt…”. Vittorio Sgarbi ospite nel salotto di Myrta Merlino a La7 a L’aria che tira è un fiume in piena. Il critico d’arte mette nel mirino Renzi e Angelino Alfano e spara sulle trattative tra Pd e Ncd per il nuovo governo. “Renzi ha pugnalato alle spalle Letta. Lo ha mandato a casa con un colpo di mano. Non è un tipo di cui fidarsi è assolutamente un figlio di putt…”. Parole pesanti che imbarazzano anche il dem D’Attorre che prova a fermare Sgarbi.

Ma non c’è nulla da fare. Sgarbi va avanti: “Vi dico io chi sono Renzi e Alfano. Il primo è inaffidabile, il secondo è un mafioso che sta al governo. Angelino mi sembra come il il fanciullo rachitico e malaticcio di Caravaggio. Agli Interni è un incapace. E’ un mafioso prestato al governo”.

Insomma per Sgarbi il nuovo asse Renzi-Alfano è da bocciare su tutta la linea: “Quello che sta per partire è un altro governo Letta. Quei due non combineranno niente“. Infine un consiglio per la squadra dei ministri: “Tenete Bray alla cultura è molto bravao e preparato”.



   

 

 

2 Commenti per “Sgarbi: “Matteo Renzi è un figlio di p… e Alfano è un mafioso””

  1. Ritratto perfetto!

  2. Non condivido il suo linguaggio,ma non posso dargli torto.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -