Belgio, buddisti: eutanasia ai minori è la ”sola opzione sensata”

zen14 feb 2014 – La principale associazione buddista del Belgio ha accolto con favore la nuova legge che estende la possibilita’ di ricorrere all’eutanasia anche per i malati terminali minorenni, definendola la ”sola opzione sensata”. Koen Vermeulen, segretario dell’Union Bouddhique Belge (UBB), che rappresenta circa 100 mila praticanti e simpatizzanti della filosofia orientale nel paese, ha detto all’AFP che ”l’obiettivo del buddismo e’ quello di guardare a cio’ che e’ fonte di sofferenza per andare oltre. Se non c’e’ possibilita’ di ridurre la sofferenza, in circostanze eccezionali, l’eutanasia resta la sola opzione sensata”.



   

 

 

1 Commento per “Belgio, buddisti: eutanasia ai minori è la ”sola opzione sensata””

  1. violacandida

    Premetto che ero contro l’eutanasia ma poi ho constatato che ci sono sofferenze insopportabili e invece di costringere il malato a buttarsi dal quarto piano o spararsi, quando le si é tentate proprio tutte, trovo un atto di pietá aiutarli a non soffrire piú.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -