La UE regala altri 21 milioni di euro alla Palestina

euro-butt16 ago – L’Unione europea ha deciso di finanziare la costruzione di sette palazzi di giustizia e del quartier generale dell’associazione degli avvocati palestinesi, con un investimento di 21 milioni di euro. ”Attuare lo Stato di diritto é fondamentale per qualunque Stato moderno e democratico e deve anche essere alla base del futuro Stato della Palestina” ha commentato il rappresentante Ue nella regione, John Gatt-Rutter.

L’alto Consiglio di giustizia in genere affitta edifici inadeguati e in cattive condizioni da adattare a sedi dei palazzi di giustizia. Nello sforzo di migliorare il servizio per il popolo palestinese e di fornire un ambiente adatto al lavoro di giudici e avvocati, l’Unione europea contribuirà quindi alla costruzione di nuove strutture a Qalqilia, Tubas, Salfeet, Dura e Halhoul. I fondi europei serviranno anche a realizzare il quartier generale dell’associazione degli avvocati palestinesi.

L’avvio dei lavori è previsto ad aprile 2014. Negli ultimi tre anni l’Unione europea ha già investito un totale di 35 milioni nel settore della giustizia nei Territori palestinesi. Oltre alle infrastrutture, fra le altre cose Bruxelles ha sostenuto i programmi dell’autorità palestinese nel campo degli aiuti legali e della giustizia minorile, lavorando anche con l’alto Consiglio di giustizia e con l’associazione degli avvocati, per migliorare i loro servizi. (ANSAmed)



   

 

 

1 Commento per “La UE regala altri 21 milioni di euro alla Palestina”

  1. Spiccioli.. considerando un’art. 19/11/2007
    Ue: un miliardo di euro in aiuti ai palestinesi

    Entro dicembre- ha detto la responsabile Ue – avremo superato il miliardo di Euro in aiuti, e questo dimostra il nostro impegno nella regione”.

    Nel 2006 la cifra si era ‘fermata’ a 750 milioni di Euro.

    /—-/

    Comunque un vostro art. sarebbe da rileggere.
    (Dagli aiuti alla Palestina spariti 10,4 miliardi di dollari in un anno)

    Interessante anche:
    ( Italia in crisi spende 1,3 miliardi di euro in Etiopia per “rafforzare competenze della popolazione sull’acqua”)

    Mi auguro possiate presto aggiornare invece questo illuminante art.:
    (Regalie e sprechi del governo da marzo a novembre 2012)

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -