Allarme hantavirus nel parco nazionale di Yosemite, 2 campeggiatori morti

29 ago – Allarme virus killer nel famoso parco nazionale di Yosemite, in California, dopo che due campeggiatori sono morti per aver contratto la sindrome polmonare da hantavirus. Altri due visitatori sono stati infettati ma non sarebbero in pericolo di vita.

Le autorita’ hanno allertato le 1.700 persone che hanno frequentato il campeggio Curry Village da giugno, invitandoli a controllare l’eventuale apparizione di sintomi quali febbre, dolori, vertigini e brividi. L’infezione si trasmette attraverso l’urina, le feci e la saliva di roditori infetti, ma non si passa da persona a persona con il contatto o le trasfusioni di sangue. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -