Lega, Monti non ha chiesto ricevuta al barbiere

ROMA, 30 NOV – Il presidente del Consiglio, Mario Monti, non si sarebbe fatto rilasciare la ricevuta dal suo barbiere milanese. A sostenerlo e’ una interrogazione della Lega Nord in Commissione Finanze della Camera. ”Il nostro presidente del Consiglio ha pensato bene di concedersi un taglio di capelli a Milano. Sembra che l’artigiano non abbia rilasciato al cliente Mario Monti alcun documento che assolvesse la funzione di certificazione del corrispettivo incassato”.

(ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -