Immigrati, nella notte sbarcano in 155 nella Locride

Un’imbarcazione, con a bordo 155 persone, è approdata nel corso della notte nella Locride, in Calabria. Lo sbarco e’ stato scoperto durante la notte da polizia, carabinieri e finanzieri che hanno notato alcuni gruppetti di immigrati per strada.

Alcuni dei migranti, che hanno dichiarato di essere turchi, siriani e afghani, sono stati intercettati dalle forze dell’ordine in strada, dopo essere sbarcati tra Bianco e Africo. Il barcone che li ha trasportati è lungo una ventina di metri ed è partito presumibilmente dalle coste turche, ha detto la polizia di Bovalino.

Dei 155 migranti, 38 sono bambini e tra loro c’è anche un neonato di un mese e mezzo e 22 donne. Diverse persone sono state accompagnate all’ospedale di Locri per accertamenti, anche se le loro condizioni di salute non destano preoccupazione, dice la polizia.

Gli altri sono stati trasferiti provvisoriamente a Bovalino.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -