Giornalista definisce Giorgia Meloni ‘pescivendola’

Perego

“Il ritorno della pescivendola. Che imbarazzo”: la giornalista Jeanne Perego ha commentato così su Twitter l’ultima conferenza stampa di Giorgia Meloni, di fatto criticando il presidente del Consiglio con parole piuttosto forti. Il tweet, però, non è andato giù a Guido Crosetto, ministro della Difesa, che si è schierato con il premier. Il fondatore di Fratelli d’Italia, in particolare, ha detto che se da un lato “si possono e si devono criticare le Istituzioni perché la libertà di critica di chiunque è il sale della democrazia”, dall’altra bisogna sempre fare attenzione a non esagerare.

“Ma perché insultarle in modo greve e volgare? – ha continuato Crosetto su Twitter -. Perché alcuni, in Italia, devono sempre superare il confine delle normali regole di rispetto tra persone civili?”. La replica della giornalista, comunque, non è tardata ad arrivare: “Caro Crosetto, qui mi pare che chi ha superato il confine delle normali regole di rispetto tra le persone civili sia stata proprio chi rappresenta le istituzioni. Lei avrebbe reagito così su quel palco?”.

Il riferimento della Perego è al momento in cui la Meloni ha avuto un botta e risposta con un giornalista che insisteva per fare la sua domanda. Il premier, pur spiegando di avere un impegno con Confartigianato, ha comunque poi portato a termine la conferenza. liberoquotidiano.it

 

Articoli recenti