Usa, tormenta di neve a Buffalo: due morti nella contea di Erie

neve a Buffalo

Nevicata da record a Buffalo, città a nord dello stato di New York. I servizi meteorologici avevano messo in guardia la popolazione, annunciando la “tempesta di neve del secolo”. In alcune zone da venerdì è caduto oltre un metro di neve, con vere e proprie tormente di neve. Intanto nella città sulle rive del lago Erie – come si vede nelle immagini di AfpTv – si puliscono le strade. Si contano almeno due vittime nella contea di Erie, due persone decedute per arresto cardiaco, mentre le autorità hanno dichiarato lo stato di emergenza in 11 distretti, scrive AbcNews.

“Non bene, non mi piace, ma dobbiamo fare quello che dobbiamo fare, non c’è altro da fare, questa è madre natura”, racconta a France Presse Silvia Rivera, residente di Buffalo originaria di Puerto Rico.”Dobbiamo pregare Dio, fare quello che dobbiamo fare, restare a casa, al sicuro, ascoltare i notiziari, quello che dicono è vero, non uscite perché la gente muore”, aggiunge.”Mi piace vedere il sole, i bambini, stare fuori. L’inverno non fa per me”, conclude.
Roma, 20 nov. (askanews)

 

Articoli recenti