Milano: in sei rapinano un 14enne

polizia rapina

In sei contro uno per 20 euro. Un ragazzino di 14 anni, un giovane turco residente in città, è stato rapinato mercoledì sera a Milano dal branco mentre tornava a casa.

Stando a quanto lui stesso ha raccontato alla polizia, verso le 22, appena uscito dalla stazione metropolitana di Istria, il giovanissimo è stato bloccato in via Fiuggi da cinque o sei persone, che lo hanno fermato con la scusa di chiedergli in una sigaretta. In un attimo, però, il gruppo ha minacciato il 14enne, obbligandolo a consegnare il portafogli, con all’interno poche decine di euro e i documenti.

I rapinatori, tutti col volto coperto da delle sciarpe, hanno quindi preso i contanti, hanno gettato il borsello e sono scappati, facendo perdere le proprie tracce. Il ragazzino, nonostante lo spavento, non ha avuto bisogno delle cure dei soccorritori. www.milanotoday.it

 

Articoli recenti