Migranti: ripresi gli sbarchi nel sud Sardegna

sbarcati 65 migranti

Sono ripresi gli sbarchi nelle coste del sud Sardegna dal nord Africa, ne sono arrivati 52, tra di loro anche tre donne. Quattro migranti sono stati rintracciati dai carabinieri a Giba, mentre si allontanavano dalla spiaggia a piedi. Alle 21:20 un barchino con a bordo 15 uomini è approdato sulla spiaggia di S’Acqua durci, a Domus de Maria.

I migranti sono stati bloccati dai carabinieri, mentre non è stato possibile recuperare il barchino a causa della scarsa visibilità. Infine alcune ore dopo una barca e un gommone con a bordo complessivamente 33 migranti, tra i quali le tre donne, sono stati rintracciati da una motovedetta del Reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza.

I migranti sono stati trasportati al porto di Sant’Antioco e come tutti gli altri arrivati nel corso della giornata, sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza di Monastir (Cagliari).  ANSA

Condividi

 

Articoli recenti