Confindustria, Bonomi a Kiev da Zelensky

Bonomi a Kiev

Confindustria, Bonomi a Kiev – “Appoggiamo la presenza italiana in Ucraina”. Ad affermarlo è il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky che ha incontrato oggi a Kiev il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi. Con l’Italia, aggiunge, “si è aperta una nuova pagina nei rapporti fra i nostri paesi. Si è creata la fiducia nei nostri rapporti e vorrei che la produzione italiana e le aziende fossero rappresentati ancor di più sul mercato ucraino soprattutto nel programma di ricostruzione dell’Ucraina, il programma che verrà attivata dopo la fine della guerra. Ma già ora – sottolinea Zelensky – bisogna cominciare ad avviarla”.

Per questo, rileva, “è necessario che i produttori italiani entrino come forza nel nostro mercato e noi per questo siamo completamente aperti”.  adnkronos

Condividi

 

bresup

Articoli recenti