Covid, Toscana: oltre 202.000 persone in isolamento

persone in isolamento

FIRENZE, 08 GEN – Complessivamente ci sono 202.236 persone in isolamento a casa in Toscana causa il Covid: 162.896 perchè positive con sintomi lievi o prive di sintomi (12.394 in più rispetto a ieri, più 8,2%), altre 39.340 (998 in più rispetto a ieri, più 2,6%) in sorveglianza attiva perché contatti di contagiati. E’ quanto si ricava dai dati diffusi dalla Regione.

In Toscana, circa l’80% della popolazione è vaccinato

Sono 15.892 in più rispetto a ieri i nuovi casi positivi in Toscana (4.470 confermati con tampone molecolare e 11.422 da test rapido antigenico), che portano a 486.482 i casi registrati dall’inizio della pandemia. I nuovi casi hanno un’età media di 38 anni circa: 21% ha meno di 20 anni, 28% tra 20 e 39 anni, 35% tra 40 e 59 anni, 13% tra 60 e 79 anni, 3% ha 80 anni o più. Purtroppo si registrano 8 nuovi decessi – 5 uomini e 3 donne con un’età media di 76,8 anni, residenti nelle province di Firenze (1), Prato (3), Pistoia (1), Lucca (1), Livorno (1), Grosseto (1) – che portano il totale a 7.638.

I ricoveri sono sempre in aumento: le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 1.107, 41 in più rispetto a ieri (più 3,8%), di 113 in terapia intensiva, 5 in più rispetto a ieri (più 4,6%). I guariti crescono dell’1,1% e raggiungono quota 314.841 (64,7% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 164.003, +8,2% rispetto a ieri. Riguardo alle singole province, Firenze registra 4.625 casi in più rispetto a ieri, Prato 1.240 (e supera i 40.000 contagi complessivi), Pistoia 1.398, Massa Carrara 740, Lucca 1.612, Pisa 2.056, Livorno 1.172, Arezzo 1.348, Siena 1.047, Grosseto 654. (ANSA).

Condividi