Covid, Speranza: dose di richiamo anche per i guariti dopo 5 mesi

Anche a chi abbia contratto il Covid, prima o dopo la vaccinazione, è consigliato effettuare la dose di richiamo. E’ quanto afferma una Circolare del ministero della Salute con i chiarimenti sulla somministrazione del booster.

Giorlandino (Altamedica): “chi ha avuto il Covid è immune per sempre”

“Visto il parere del Cts, nei soggetti vaccinati prima o dopo un’infezione è indicata la somministrazione di una dose di richiamo purché sia trascorso un intervallo minimo di almeno 5 mesi dall’ultimo evento”. www.tgcom24.mediaset.it

Condividi