Monastir, migranti in quarantena fuggono dal centro di accoglienza

Monastir
foto castedduonline.it – foto archivio

CAGLIARI, 03 NOV – La fuga dei migranti in quarantena – Volevano raggiungere i porti di Cagliari e Olbia per lasciare la Sardegna e sono usciti dal Centro di prima accoglienza di Monastir nonostante avessero l’obbligo di quarantena. Sei cittadini algerini, sbarcati nei giorni scorsi lungo le coste della Sardegna e ospiti del Cpa di Monastir, sono stati bloccati dai carabinieri a Sestu. I sei hanno lasciato il centro d’accoglienza e raggiunta la zona di Cortexandra, lungo la statale 131 si sono introdotti all’interno dell’ex stabile Rai. Sono stati tutti identificati e riaccompagnati a Monastir. (ANSA).

Condividi