Trano legge il libro di Speranza ai deputati, “Giocate con la pelle degli italiani”

Il deputato Trano (ex M5s) legge il libro di Speranza e poi commenta

“State obbligando in modo surrettizio la popolazione a vaccinarsi, con l’obbligo del Green Pass. Vi dovete prendere questa responsabilità, perché è una responsabilità gravissima. State calpestando anche i diritti costituzionali garantiti, le libertà individuali della persona. Ma vi rendete conto di cosa state facendo, sì o no?”

“Volete dimostrare all’Europa che siamo il Paese n. 1 e che abbiamo il più alto tasso di vaccinati in Europa? Per che cosa? Per far vedere alla Von der Leyen e all’establishment europeo che noi siamo tutti precisi e puntuali nei confronti delle scadenze con il Recovery Fund? È questa la vostra intenzione? Ditelo: ditelo serenamente. State giocando sulla pelle degli italiani per altri motivi, per motivi economici: non vi dovete vergognare”.

Lo afferma Raffaele Trano, deputato de ‘L’Alternativa C’è’ intervenendo nell’Aula di Montecitorio durante la discussione generale sul decreto Green Pass a scuola e sui mezzi di trasporto, dopo aver letto alcuni brani del libro di Speranza.

agenzia Vista

Condividi