Covid, 3 nuovi casi a Wuhan: tamponi per 11 milioni di residenti

covid in cina

3 ago. – Tre nuovi casi a Wuhan: la città in cui tutto è cominciato è di nuovo alle prese con un focolaio di Sars-Cov2. A Wuhan sono stati scoperti 3 nuovi positivi, pochi ma sufficienti per far decidere al governo di testare di nuovo tutti gli 11 milioni di abitanti nella città. Una politica che Pechino sta attuando in tutto il Paese, con test di massa all’insorgere dei primi casi, per evitare una nuova ondata.

La Cina aveva annunciato di aver praticamente debellato l’epidemia ma ora si ritrova con un aumento di casi, anche se si parla di numeri risibili rispetto a quelli europei: 300 nuove infezioni confermate in totale a luglio in tutto il paese. Fra le città colpite la capitale Pechino. Agli abitanti è stato chiesto di non uscire dai confini cittadini se non per motivi urgenti. (askanews)

Condividi