Scuola, Brescia: sperimentazione test salivari Covid sui bambini

test salivari Covid sui bambini

Al via domani con 100 campioni raccolti in una scuola elementare del Bresciano i primi test salivari anti-Covid. I campioni verranno poi esaminati dalla clinica Poliambulanza che effettuerà le analisi. “I primi risultati dovremmo averli già in serata – spiegano dalla Fondazione Poliambulanza – Facciamo parte di questo programma di sperimentazione e se questa metodica verrà validata – sottolineano – sarebbe una bella cosa perché si tratta di test molto più facili e veloci per i quali non serve neppure la presenza di un medico. Ovviamente se viene individuato un positivo, dovrà sottoporsi a tampone molecolare per la conferma”.

Fontana: “Test salivari meno invasivi e più semplici da usare”

“Questi test salivari, meno invasivi e più semplici da utilizzare, hanno la stessa validità del tampone nasofaringeo molecolare. Ci consentiranno pertanto di attuare un monitoraggio ancora più accurato della diffusione del virus. Senza la necessità di impiegare personale sanitario, che potrà dedicarsi alla campagna vaccinale e alla cura dei pazienti ricoverati e non negli ospedali” sottolinea il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

“La richiesta di utilizzare i salivari molecolari – ha spiegato il Governatore – era già stata avanzata diversi mesi fa al Cts nazionale senza ottenere risposte. Finalmente il ministro Speranza lo scorso 20 aprile ha confermato che tutti i tipi di test già autorizzati in Paesi che fanno parte del G7 possono essere utilizzati anche in Italia. Pertanto, considerando che questo test ha già ottenuto l’autorizzazione in gran parte di questi tra cui la Francia, Usa e Giappone, la nostra regione sarà la prima ad utilizzarlo in Italia. In sostituzione del tampone molecolare nasofaringeo, al momento unico strumento per confermare la positività al Covid-19”.

Lo scorso ottobre un gruppo di 23 bimbi è stato sottoposto a test salivari nell’ambito del progetto pilota della Regione Lazio in una delle due scuole materne di Fiumicino, “Lo scarabocchio” “L’isola dei tesori”. http://www.rainews.it

Condividi

 

One thought on “Scuola, Brescia: sperimentazione test salivari Covid sui bambini

  1. E’ ora di smetterla con questi “test” .
    Da 15 mesi è ora di smetterla.
    Non servono per come tecnicamente sono espletati.
    E poi, i bambini vanno lasciati stare, tranquilli.
    Quanto ai politici, a loro andrebbero fatti alcuni test , necessari per come la vedo io.
    Fondamentalmente, biopsie ripetute su organi fondamentali per la sana sopravvivenza.
    Rene, fegato, muscoli, tiroide, midollo osseo, cute, mucosa gastrica e rettale.
    Una batteria di biopsie ogni 4 mesi, per due anni.
    Accompagnati da esami del sangue, anche per il virus HIV dalla via che ci sono, anche questi ogni 4 mesi.
    Io mi sentirei più tranquillo.
    Sempre per contrastare la diffusione del covid virus.

Comments are closed.