Migranti, 35 algerini sbarcano in Sardegna

Sono arrivati dall’Algeria nel Sud della Sardegna con due motoscafi, con motori da 200 cavalli, i due gruppi di migranti intercettati in serata dal Reparto aeronavale della guardia di finanza di Cagliari.

Fra i 35 a bordo anche tre donne e altrettanti minori. I motoscafi sono una novità assoluta nel sempre più intenso flusso migratorio algerino, ripreso quest’anno dai primi del mese.

Finora i migranti diretti sulle coste sud-occidentali della Sardegna sono arrivati su piccole imbarcazioni in vetroresina con motori fuoribordo, come i 7 recuperati stamattina al largo dell’isola del Toro.  AGI.IT

Condividi