Grillo: conclave M5s a Bibbona per Conte leader

Grillo ha deciso di accelerare perché nel Movimento cresce l’ansia sull’iter. Il clima incandescente che c’è nei gruppi è un problema

Il M5s ha fretta di dare una svolta politica. Troppe le lotte interne e le fuoriuscite dal Movimento. Per questo motivo il garante Beppe Grillo ha deciso di convocare – si legge sul Corriere della Sera – un conclave, con tutti i big presenti. Si terrà a Marina di Bibbona in Toscana domenica prossima e darà il via libera definitivo per far diventare Giuseppe Conte nuovo capo politico dei grillini. Un summit che dovrebbe vedere tra i partecipanti Luigi Di Maio, Roberto Fico, Davide Casaleggio e probabilmente anche l’ex presidente del Consiglio (che oggi torna in cattedra a Firenze per una lectio magistralis).

Grillo ha deciso di accelerare perché nel Movimento cresce l’ansia sull’iter. Il clima incandescente che c’è nei gruppi è un problema. E così pure la necessità di una conferma del nuovo disegno politico, che ha in Conte “un perno essenziale”.

“Dobbiamo chiarire se possibile prima della nascita del comitato direttivo l’impronta che l’ex premier ha in mente», dicono nel Movimento. Il vertice di domenica – prosegue il Corriere – servirebbe proprio per mettere nero su bianco il progetto e le modifiche statutarie da proporre. Ecco perché un conclave Cinque Stelle. Una mossa proprio per dipanare dubbi ed evitare di alimentare tensioni.

Conte, da norma, non può correre per l’organo collegiale e una nuova modifica dello statuto allungherebbe di nuovo i tempi, posticipando il suo ingresso tra i Cinque Stelle a primavere inoltrata. «Meglio anticipare il percorso », hanno ragionato i big. Il Movimento vorrebbe avere Conte con sé «presto» come ha sottolineato Luigi Di Maio, anche per poter ricostruire l’immagine e «pesare» in vista delle alleanze future.  https://www.affaritaliani.it

Condividi