Crisi Covid? Deliveroo in crescita: ora vale oltre 7 miliardi di dollari

Il settore dell’online food delivery cattura l’interesse degli investitori che stimano un grande potenziale di crescita per questo segmento di mercato. Nella rosa dei player, proprio in queste ore Deliveroo ha annunciato di aver completato un nuovo round di finanziamento, la Serie H, per un valore di oltre 180 milioni di dollari con una valutazione dell’azienda di oltre 7 miliardi di dollari. I fondi, fa sapere la società basata a Londra e fondata da Will Shu e Greg Orlowski, provengono da parte di investitori esistenti, guidati da Durable Capital Partners Lp e Fidelity Management Research Company Llc.

Con questo ultimo round di finanziamento, Deliveroo spiega che “continuerà a investire per guidare ulteriormente la crescita e il miglioramento dei suoi servizi per ristoranti, rider e consumatori”.

L’azienda riferisce che “l’investimento contribuirà allo sviluppo, per esempio di queste aree strategiche come l’espansione globale dei siti Edition, le cucine destinate al delivery, nelle quali lavoreremo con più partner; l’espansione della consegna dai supermercati, un servizio che è cresciuto rapidamente nello scorso anno”.

Con i nuovi fondi, l’azienda punta anche ad estendere il “servizio di abbonamento Plus, portandolo in nuove aree geografiche ed espandendo i vantaggi per gli abbonati; l’offerta del servizio Signature ai ristoranti, permettendo ai consumatori di ordinare il delivery attraverso il sito internet del ristorante e incrementando le vendite del ristorante; nuove iniziative per sostenere i rider che collaborano con la società. (ADNKRONOS)

Condividi