Von der Leyen contro Trump: “4 anni aridi. Ora anni fruttuosi con Biden”

“Dopo aver vissuto questi quattro anni aridi, adesso non vediamo l’ora di avere quattro anni fruttuosi di dialogo, cooperazione e buona collaborazione”. La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen non usa giri di parole per archiviare l’era di Donald Trump e aprire all’amministrazione di Joe Biden.

In una nota diffusa all’indomani di quanto successo a Washington, che è “spaventoso e vergognoso”, von der Leyen sottolinea come il fatto che nella stessa notte Biden sia stato confermato come prossimo presidente degli Stati Uniti “dimostra quanto resiliente sia la democrazia americana”.

Joe Biden – continua la presidente dell’esecutivo di Bruxelles – ha davanti a sé un compito che fa paura. Deve portare pace e unità, deve sanare le profonde divisioni e deve affrontare i grandi temi del futuro, superare la pandemia, affrontare la crisi economica globale conseguenza di questa pandemia, proteggere il nostro pianeta dai cambiamenti climatici, far avanzare la digitalizzazione e soprattutto rafforzare la democrazia“.

Su tutti questi temi, ribadisce von der Leyen, “l’Europa è pronta a lavorare molto strettamente con il nuovo presidente americano”. (adnkronos)

Condividi