Tragedia nel Padovano: padre uccide figli di 13 e 15 anni e si toglie la vita

Tragedia nel Padovano: padre uccide i figli di 13 e 15 anni e si toglie la vita. Tragedia immane a Trebaseleghe: un uomo di 49 anni, Alessandro Pontin, ha ucciso a coltellate il figlio Pietro di 13 e la figlia Francesca di 15 anni e poi si è tolto la vita, accoltellandosi a sua volta.

I fatti – È successo nel pomeriggio di domenica 20 dicembre nella frazione di Sant’Ambrogio: ancora ignoti i motivi dell’omicidio-suicidio, ma sembra che l’uomo – separato da qualche anno dalla moglie – avrebbe accoltellato i figli nel sonno. La scoperta dei cadaveri è stata fatta dal fratello del 49enne e zio dei due ragazzi.

https://www.padovaoggi.it/cronaca/omicidio-suicidio-trebaseleghe-20-dicembre-2020.html

Condividi