“Post sessista sulla vice di Biden”, bufera Università Statale Milano

Una foto della numero due di Joe Biden con la scritta (tradotta dall’inglese): “Sarà una ispirazione per le giovani ragazze dimostrando che se vai a letto con l’uomo giusto, potente e ammanicato, allora anche tu puoi essere la vice di un uomo con la demenza. È come la storia di Cenerentola”. Un post pubblico che dopo poche ore il professore ha rimosso, non prima però che gli screenshot iniziassero a girare sul web.

A denunciare l’accaduto è stata la lista universitaria Unisì-Uniti a Sinistra: “È inaccettabile che un professore universitario, che dovrebbe occuparsi anche della crescita umana degli studenti e delle studentesse oltre che della formazione culturale, condivida post di questo genere – la sottolineatura –. È estremamente lesivo nei confronti della dignità delle donne e delle studentesse. Anche soltanto l’idea che un professore possa valutare il lavoro delle studentesse in maniera diversa da quella delle singole competenze è inaccettabile e riprovevole. Unisì ha già contattato l’ateneo e richiesto che vengano presi dei provvedimenti seri nei confronti del professore”. www.ilgiorno.it

Condividi