Marco Rizzo: Pd grumo di potere vergognoso

“VERGOGNA! Al segretario regionale toscano del Partito Comunista, Salvatore Catello, è stata fatta pagare duramente la candidatura a presidente nelle recenti elezioni regionali. Infatti non gli è stato rinnovato il lavoro da precario che aveva presso una cooperativa (guarda caso) sociale per fornitura del materiale per la raccolta porta a porta e differenziata. Hanno messo sulla strada un lavoratore perchè comunista e non asservito a questa sinistra. Il Partito Democratico ed i suoi alleati costituiscono un grumo di potere vergognoso. Hanno tradito le nostre origini. Sono nostri nemici politici. Abbiamo memoria.”

Lo scrive Marco Rizzo (Partitio comunista) su Facebook.

Condividi