UE, il tedesco Scholz: servono fondi per finanziare Recovery fund

I debiti che la Commissione Europea contrarrà per finanziare il Recovery Plan “dovranno essere ripagati” e per questo “servono nuove risorse proprie” per finanziare il bilancio Ue. Lo sottolinea il ministro delle Finanze tedesco Olaf Scholz, in conferenza stampa a Berlino al termine dell’Ecofin informale (la Germania ha la presidenza di turno del Consiglio Ue). “Dobbiamo mettere in atto le decisioni prese dal Consiglio Europeo in luglio”, sottolinea.

Condividi

 

Articoli recenti