D’Alema: per un ordine mondiale nuovo serve dialogo con la Cina

D’Alema parla di crisi dell’Occidente e della necessità, per costruire un ordine mondiale nuovo, di un dialogo con la Cina, anche se la Cina è Paese dei paradossi, un sistema capitalistico guidato dal partito comunista. Un concetto sovrapponibile è stato espresso da Soros, già qualche anno fa.  VIDEO – Soros: “ordine mondiale, la Cina sarà la nuova America”

Condividi