Tokyo in quarantena, 35mila euro a negozi che chiudono

Il governo dell’area metropolitana di Tokyo ha invitato la popolazione a rimanere in casa fino al 6 maggio, un periodo che comprende le vacanze di primavera. La governatrice Yuriko Koike ha descritto questo periodo come “cruciale” per raggiungere l’obiettivo fissato dall’esecutivo nipponico di ridurre i contatti fra le persone dell’80%. Come incentivo, le autorità offrono l’equivalente di 35mila euro ai negozi che chiuderanno il weekend e durante i giorni festivi.

Secondo gli ultimi dati pubblicati oggi, dall’inizio dell’epidemia il numero di casi di coronavirus in Giappone è arrivato a 12.868 (+434 nuovi casi da ieri), a cui vanno aggiunti 712 contagiati della nave da crociera Diamond Princess. I morti sono 358, fra cui 13 crocieristi. adnkronos

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi