India, New Delhi: registrato il giorno più freddo dal 1901

Condividi

 

NEW DELHI, 31 DIC – La capitale indiana ha vissuto ieri il giorno più freddo mai registrato dal 1901: la temperatura massima si è attestata a 9,4 gradi centigradi, “pari alla metà della media stagionale”, ha detto Kuldeep Srivastava, responsabile del centro di previsioni meteorologiche della regione. La minima, nella zona di Lodhi Road, nel centro di New Delhi, è stata di 2,2 gradi.

A peggiorare la situazione una fitta coltre di nebbia che ha creato forti disagi al traffico ferroviario e nell’aeroporto Indira Gandhi, dove sono stati cancellati 40 voli, mentre altri 21 sono stati deviati su altri scali e oltre 400 hanno subito ritardi.

L’amministrazione di Delhi ha aumentato a 200 le tende rifugio notturne per le migliaia di persone che dormono in strada, affrontando temperature minime tra zero e 2,5 gradi negli ultimi giorni. Infine, l’inquinamento atmosferico misurato attraverso l’AQI (l’indice di qualità dell’aria) ha toccato ieri il valore di 450 rispetto a un valore di 51-100 considerato “soddisfacente”. (ANSA)

Seguiteci sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguiteci sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -