Bari, migranti sui binari: treni in ritardo

BARI – L’attraverso dei binari «alla spicciolata» di migranti ospiti del Cara ha rallentato la circolazione dei convogli di Trenitalia nel nodo di Bari creando un’ora e mezza di disagi. Alle 18 circa il traffico è tornato regolare. Lo si apprende da fonti di Ferrovie dello Stato.

I treni hanno registrato ritardi fino a 20 minuti con riprogrammazione del servizio ferroviario. L’evento ha coinvolto 5 Frecce, 2 Intercity e 14 treni regionali. Tra questi un regionale è stato cancellato e altri nove limitati nel percorso. Sul posto, fra Bari Parco Nord e Bari Santo Spirito, sono giunte le forze dell’ordine.

Sabotaggio su binari della Milano-Lecco-Sondrio, preso nigeriano

Lecco, 15 agosto 2019 – Un clochard nigeriano di 25 anni è stato sorpreso a sabotare uno scambio ferroviario all’altezza della stazione di Lecco Maggianico. L’accusa per lui è pesante: attentato alla sicurezza dei trasporti. A notare il giovane senza fissa dimora straniero mentre spostava il deviatoio dello scalo cittadino secondario, da cui passano sia…

Migranti sui binari, interrotta la linea internazionale Ventimiglia-Nizza

Migranti sui binari a Monaco, interrotta la linea internazionale Ventimiglia-Nizza. Lo stop, per motivi di sicurezza, è scattato nella prima mattinata di oggi quando un macchinista all’ingresso di una galleria a Cap d’Ail, nel tratto tra il Principato e Nizza, ha visto alcune persone schiacciarsi contro la volta di cemento del tunnel per non essere…

Bari: migrante sui binari, treni fermi per due ore

BARI, 23 GIU – È ripresa alle 13.45, dopo due ore di interruzione su entrambi i binari, la circolazione ferroviaria di Trenitalia sulla linea Foggia-Bari, sospesa dalle 11.35 per la presenza lungo i binari di un migrante ospite del Cara fra Bari Parco Nord e Bari Santo Spirito. Nel corso dell’interruzione i treni hanno accumulato…

Senegalese sdraiato sui binari, bloccata la Saronno-Lodi

Problemi e rallentamenti sulla linea Saronno-Milano per la presenza di “persone tra i binari”: in alcuni casi partenze ed arrivi sono avvenute anche con sessanta minuti di ritardo. A comunicarlo è stata direttamente Trenord tramite i social network che utilizza per tenere informati l’utenza in tempo reale. Poco dopo le 7 nella stazione “Garibaldi” di…

 

Condividi