Gabrielli: chiedere scusa alla famiglia Cucchi

NAPOLI, 19 NOV – “Credo che quanti, negli anni, hanno dato giudizi avventati sulla vicenda Cucchi dovrebbero oggi chiedere scusa ai familiari, ma vedo un approccio manicheo e giudizi espressi con l’emotività del momento”.

Cosi il Capo della Polizia Franco Gabrielli ha risposto alla domanda di un giornalista, a margine di una cerimonia al Commissariato di Scampia, a Napoli. ansa

(Stefano Cucchi era uno spacciatore. Quando fu arrestato, il 15 ottobre 2009, fu trovato in possesso di 12 confezioni di hashish e tre confezioni impacchettate di cocaina.)

Salvini: “La droga fa male”. Ilaria Cucchi lo querela. Feltri: “Cose folli”

Condividi