“Convertitevi o vi ammazziamo”, strage di cristiani in Nigeria

Condividi

 

Una donna cristiana incinta assiste impotente alla violenza degli islamisti Boko Haram che bruciano e massacrano la sua famiglia.  La persecuzione dei cristiani sta rapidamente aumentando in tutta la Nigeria – ma questi massacri raramente fanno notizia. Fra le presunte “organizzazioni dei diritti umani” non si solleva sufficiente indignazione e non si registrano reazioni significative, eppure la difficile situazione dei cristiani sarebbe una priorità assoluta.

Una donna incinta è testimone del massacro Boko Haram, che ha bruciato vivi i suoi familiari”. Il massacro è durato per cinque ore.

Esther ascoltava nascosta dietro la porta. “Convertiti o fatti uccidere!”, hanno gridato i militanti di Boko Haram. I loro comandi sono stati seguiti da urla, colpi di mitragliatrice, odore di  carne e capelli bruciati mentre si facevano strada attraverso il villaggio.

Esther ha cercato di trattenere il respiro. Aveva detto ai suoi figli di stare zitti e fermi, ma ora non era così sicura di riuscire a stare ferma e aspettare. Aveva nascosto i suoi figli nel cimitero del villaggio, coprendoli con erba e foglie in modo che i ribelli non li scoprissero. Esther non vedeva suo marito da quando erano fuggiti tutti. Si era nascosta nella latrina della famiglia, pronta a salire nel gabinetto se fossero arrivati.

Mentre guardava a occhi spalancati attraverso la leggera fessura della porta, pensava a che tipo di vita avrebbe avuto il suo bambino non ancora nato e non sapeva se qualcuno della sua famiglia sarebbe sopravvissuto, quel giorno.

Il respiro le si bloccò nel petto quando due uomini con le pistole si avvicinarono a casa sua. Aveva già visto gli islamisti che avevano dato fuoco alle case dei vicini e alla chiesa locale. Il fumo imbrattava ancora il cielo. Quelli che non erano stati colpiti nelle loro case, morirono successivamente negli incendi.

Ogni giorno, in luoghi come la Nigeria, vengono uccisi i cristiani che si rifiutano di convertirsi all’islam. Le chiese vengono bruciate ed i pastori vengono cacciati e giustiziati …

La persecuzione dei cristiani sta rapidamente aumentando in tutta la Nigeria, ma questi massacri raramente fanno notizia …

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -