Moda, chiudono 40 aziende: «Strangolate dai laboratori cinesi»

TREVISO – Quaranta aziende artigiane di moda entro la fine del 2019 nella sola provincia di Treviso chiuderanno i battenti. Pari al 5% del comparto. Un danno pesantissimo che ha tra le cause principali la concorrenza, spesso sleale. Ci sono infatti quattro laboratori irregolari made in Cina ogni tremila abitanti che possono permettersi prezzi di molto inferiori agli artigiani trevigiani. E gli imprenditori italiani che restano senza lavoro si riconvertono come controllo qualità per le aziende cinesi.  […]

www.ilgazzettino.it

 

Condividi

 

Articoli recenti