Renzi: se sbarcano 30mila “migranti” non è un problema

“Ma di cosa parliamo? Se il trend di settembre dovesse continuare, a fine anno avremmo trentamila persone: ma quale problema è in un Paese di 60 milioni di abitanti? Il problema non sono 30 mila persone che arrivano in un anno ma quelle 25 persone che delinquono e che vanno stangate. Quando Salvini dice che c’è un’invasione, mente”.

Certo, 30mila clandestini sarebbero un affare per Coop e mafie, ma non certo per il popolo italiano, già supertassato per poterli mantenere. Per non parlare della criminalità.

Business migranti, Demoskopica: alle cosche 4,2 miliardi in tre anni

Condividi

 

Articoli recenti