Bari: padre invalido e figli disabili vivono come bestie insieme ai topi

Bari – Padre invalido e figli disabili vivono come le bestie insieme ai topi e alla spazzatura: sepolti in casa al quartiere Libertà. Il sindaco della città è Decaro (Pd).

Il servizio è di bari.ilquotidianoitaliano.com

Alla porta non ci si può neppure avvicinare. La puzza ti toglie il fiato e in alcune giornate la senti dall’ingresso del palazzo, al numero 15 di via don Bosco. Siamo al quartiere Libertà di Bari dove in un’abitazione al piano terra vivono Vincenzo, disabile, insieme a due figli con evidenti problemi, Lello e Angela. Vivono senza l’energia elettrica.

Condividi

 

Articoli recenti