Roma: anziana picchiata e rapinata da due Rom

Condividi

 

Non c’è pace per gli anziani in una città come Roma, lasciata in balia della criminalità. Un uomo è stato fermato per concorso in rapina aggravata ai danni di un’anziana donna, aggredita alle spalle da due rom mentre stava rincasando in via Conegliano, nel quartiere Tuscolano, a Roma.

Un’aggressione infame e vigliacca. La donna era stata gettata in terra e colpita più volte al capo. Le grida d’aiuto della vittima avevano attirato l’attenzione dei vicini e messo in fuga i due aggressori, un uomo ed una donna, entrambi romeni, lei di 31 e lui di 25 anni. Quest’ultima è stata subito arrestata dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Appio e del Reparto Volanti, mentre l’uomo è riuscito a far perdere le proprie tracce.



Il commissariato San Giovanni in seguito ad indagini è risalito all’identità del rapinatore e lo ha arrestato per rapina aggravata in concorso nei pressi dei giardini di piazza del Pigneto.

secoloditalia.it



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -