Calenda: “Con i grillini il Pd è finito. Elezioni subito o farò un altro partito”

Condividi

 

“Con i grillini il Pd è finito. Elezioni subito o farò un altro partito”. Lo afferma Carlo Calenda in un’intervista al quotidiano Il Foglio. “La direzione nazionale ha preso una linea, “Se il Governo cade per noi ci sono solo le elezioni”. All’unanimità – scrive l’eurodeputato Pd-Siamo Europei su Twitter in risposta a una critica -. Fino a questo momento è la linea vigente. Se cambierà farò quello che ho sempre detto, al contrario di molti altri. Passi lunghi e ben distesi”.

In un altro tweet l’ex ministro fa una proposta: “Fossi Gentiloni metterei su una squadra: Boeri, Carofiglio, Cottarelli, Minniti, Zanchini, Tinagli, Ricciardi, Rossi Doria, Spicola, Bentivogli, Bombassei, Parisi e direi al paese questa è la squadra di Governo. E poi pedalare ma non allearsi con i fascisti per battere i fascisti”, cioè con M5S contro la Lega, secondo Calenda. (ANSA)

 

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -