Bimbi sottratti, mamma egiziana chiede aiuto a Salvini

Il video risale al mese di aprile. Parla una mamma egiziana alla quale sono stati tolti due figli. La signora, che si esprime molto bene in italiano, piange e si rivolge direttamente al ministro Salvini per chiedere aiuto: “Figli strappati dal cuore, signor Salvini, per favore, mi dia una mano. Quello degli assistenti sociali è un gioco sporco.  Aiuti tutte le donne, anche italiane soprattutto. Noi siamo madri, la mamma non cambia. Fate qualcosa per far tornare tutti i figli”

Condividi